MONITOR COLOREDGE 27" CG279X


Monitor 27" wide Gamut-LCD con tecnologia LED, 2560x1440 pixel, contrasto 1300:1, luminosità 350 cd/mq. Copertura 99% dello spazio colore AdobeRGB. Sensore integrato per la calibrazione hardware e funzione di autocalibrazione. Ingresso USB Type-C, Display Port, DVI-D, HDMI, 4 uscite USB.

disponibile
€ 2.239,90
(1.835,98 + IVA)

PRODUTTORE:
Eizo
CATEGORIA:
Monitor > MONITOR DA 26" A 32"
COD. PRODUTTORE:
CG279X
COD. EAN:

descrizione
scheda tecnica
Il monitor CG279X si presta perfettamente per la visione ed elaborazione di contenuti HDR nella modalità SDR. Il display convince con uno spazio cromatico esteso, tabella colore 3D a 16 bit che garantiscono estrema nitidezza in ogni dettaglio.
 
Grazie ai preset HDR (High Dynamic Range) per gli standard HLG e PQ-gamma, il monitor è dedicato all’utilizzo nel campo della post-produzione e video editing. La copertura del 98% dello spazio colore DCI-P3 e 99% dello spazio cromatico Adobe-RGB assicura una resa assolutamente precisa e genuina delle immagini elaborate.
 
Il monitor propone un’elevata risoluzione di (2560 x 1440 Pixel), un ottimo rapporto di contrasto di 1300:1 e una luminosità di 350 cd/m2. In questo modo strutture e grafiche possono essere elaborate con grande precisione. I contorni dei caratteri sono chiari e nitidi. Il modulo LCD con tecnologia IPS (Wide Gamut) consente un angolo di visione di 178 per una visione senza perdita di cromaticità e contrasto anche dai lati.
 
Il CG279X dispone di due curve gamma preimpostate per lo standard HLG (Hybrid Log Gamma) e PQ (Perceptual Quantization), usate dai sistemi broadcast e color correction e che si avvicinano molto al modo naturale in cui vengono percepiti i colori dal sistema visivo umano. Grazie a queste potenzialità, il monitor si lascia integrare perfettamente nel flusso di post-produzione HDR.
 
Il monitor offre una vasta gamma cromatica con la capacità di coprire il 98% dello spazio colore DCI-P3 per una resa autentica e definita, con livelli del nero di grande intensità e supporta allo stesso modo lo standard Rec. 2020. In aggiunta, il CG279X copre il 99% dello spazio colore Adobe RGB. Immagini RAW possono essere convertite nel formato AdobeRGB e restituite in maniera assolutamente coerente. Anche per la stampa, il monitor EIZO offre notevoli vantaggi e copre quasi interamente lo spazio colore CMYK (come, per es. ISO Coated e U.S. Web Coated). In tal modo è possibile verificare sullo schermo l'esito della stampa, risparmiando tempo prezioso e costi aggiuntivi per eventuali prove colore.
 
L'innovativa tecnologia True Black del CG279X permette di mantenere le tonalità scure altamente contrastate anche in ambienti bui restituendo colori estremamente saturi ed intensi. La serie CG è appositamente munita di un cosidetto Retardation Film che consente una visione di massima intensità dei livelli del nero anche da posizione estremamente angolate, senza perdita di qualità.
 
La tabella tridimensionale provvede ad indirizzare ogni tonalità con grande precisione, fornendo una riproduzione incredibilmente fedele. Il livello di luminosità varia da modulo a modulo LCD in rapporto al segnale d’immagine e all‘addizione dei colori rosso, verde e blu. Ciò può essere rilevato solo con l’ausilio di dispositivi di misurazione speciali. Per questo EIZO si impegna a calibrare e predisporre minuziosamente le caratteristiche cromatiche dei monitor ColorEdge direttamente in fase di fabbrica. Così facendo viene raggiunta una temperatura del colore coerente altrettanto congruente ed unitaria in ciascun monitor CG279X.
 
Grazie al sensore integrato di calibrazione, alla tabella colore a 16 bit LUT (Look Up Table), alla meticolosa preimpostazione in fabbrica e alla tecnologia Digital Uniformity Equalizer (DUE) l‘utente ha la sicurezza di ottenere sullo schermo una resa coerente e massima conformità con l’immagine originale. A ciò contribuisce significativamente un evoluto algoritmo basato su tecnologie di intelligenza artificiale e su di un termometro interno che regola il monitor in relazione alla temperatura, garantendo una riproduzione precisa e luminosità stabile e uniforme su tutto lo schermo dopo soli tre minuti.

La riproduzione del colore a 10 bit si avvale della tabella colore a 16 bit e sfrutta un ricco spettro cromatico, di gran lunga superiore rispetto ad un monitor a 8 bit. Le gradazioni sono più accurate e le transizioni più raffinate. Importante per la postproduzione: la scala di grigio estesa è in grado di rappresentare un numero superiore di tonalità del grigio dal 6 al 14%.

Inserito Marzo 2019. Prezzi consigliati al pubblico e comprensivi di compenso SIAE ove dovuto - sono possibili variazioni senza preavviso. Attiva non si assume responsabilità per eventuali errori, omissioni, variazioni di prezzo o mancanza del prodotto. Per visualizzare condizioni di acquisto e per ordinare questo prodotto è necessario disporre di accesso all'area riservata del sito.